09-03-2016

madame musette

story-superleggero_handbag_musette_polkadot_1.jpg

ITA — Quando le idee nascono sono grandi come un punto. A volte ci vuole tempo, altre volte basta un istante e sono già perfette. Le idee vincenti non riescono a stare ferme, la loro energia non conosce contenitore. ENG — When ideas are born they're tiny specks. Sometimes it takes time, sometimes it's an instant and they're perfect. Successful ideas are never still, their energy knows no constraints.


07-03-2016

dizionario: L

story-superleggero_dictionary_l_1.jpg

ITA — Lana /ˈlana/ [là-na] s.f. – 1. Fibra naturale ricavata dal vello di pecora, montone o altri animali, impiegata, dopo un articolato processo di lavorazione, per la realizzazione di filati. 2. Via calda, comoda e confortevole scelta da Superleggero per affrontare i mesi freddi dell'anno. Presenza amica nei momenti di estrema fatica sportiva, abbraccio sensuale durante il passeggio cittadino. ENG — Wool /wʊl/ n. – 1. A natural fibre from the hair of sheep, goats or other animals, which undergoes a series of processes before being used to make yarn. 2. A warm, comfortable and convenient method chosen by Superleggero to deal with the cold months of the year. A friendly presence in times of extreme sports fatigue, a sensual embrace for walks in the city.


01-03-2016

respiro

story-respiro_superleggero_zero_snood_jaune_nice1933_1.jpg

ITA — D'inverno il bosco si tacita, sembra quasi che stia immobile ad ascoltare. Mi fermo ed osservo i rami che, ormai spogli, sembrano tremare dal freddo. Trattengo il respiro e mi godo il tepore della lana e del cashmere. ENG — In winter the woods are hushed, it's almost as if they have stopped to listen. I pause to observe the bare branches that seem to shiver with the cold. I hold my breath and enjoy the warmth of wool and cashmere.  


22-02-2016

dizionario: K

story-dizionario_superleggero_dictionary_k_1.jpg

ITA — Kraftwerk /kraftvɛrk/ [kraft-werk] s.m., ted. – 1. Centrale elettrica, impianto industriale per la produzione di energia elettrica. 2. Secondo una visione organicistica, cuore pulsante che trasmette nutrimento a tutte le...


18-02-2016

passo falzarego

story-aerodinamica_superleggero_passo_falzarego_1.jpg

ITA — Il Passo Falzarego deve il proprio nome ad una leggenda ladina. Secondo la tradizione un falso re – fàlza régo – avrebbe usurpato il trono del legittimo sovrano, venendo poi tramutato in pietra per aver ingannato i propri sudditi. Le bugie non pagano, la scelta dei materiali impiegati per la realizzazione dei nostri prodotti non teme smentite. ENG — The Falzarego Pass owes its name to a Ladin legend. The story tells that a false king – fàlza régo – usurped the throne from the legitimate sovereign, only to be turned into stone for deceiving his subjects. Lies never pay; the choice of materials used to make our products does not fear unmasking.


15-02-2016

dizionario: I

story-superleggero_dizionario_dictionary_italia_1.jpg

ITA — Italia /iˈtalja/ [i-ta-lia]  s.f.  – 1. Stato dell'Europa Meridionale corrispondente ad una regione naturale dalla bizzarra forma di stivale. I confini naturali della penisola italiana mostrano che a Nord, l'arco...


11-02-2016

pin

story-superleggero_pin_mix_match_1.jpg

ITA — Scrivere “Bello.” oppure “Bello!” non è la stessa cosa. Nel primo non c'è slancio, quel punto suona come uno sgambetto che atterra l'entusiasmo. Il secondo, grazie al punto esclamativo, squilla e fa un balzo verso l'alto. Una pin appuntata sulla giacca è un punto esclamativo nella vita di tutti i giorni. ENG — Writing "Nice." or "Nice!" is not the same thing. In the former there's no dash, that full stop sounds like a tripping-up that blocks enthusiasm. The latter, with its exclamation mark, rings out and leaps up. A pin on the jacket and an exclamation mark in everyday life.


08-02-2016

dizionario: H

story-dizionario_superleggero_dictionary_h_1.jpg

ITA — Hors catégorie /’Or kategOri/ [hor-se ca-te-go-rie] s.f. fr.  – 1.  Termine ciclistico di derivazione francese indicante le salite più impegnative al Tour de France quindi, per estensione, le tappe più dure. 2. Circostanza in cui il ciclista percepisce come Superleggero solo ciò che gli sta al collo.
ENG — Hors catégorie /’Or kategori/ n. fr.  – 1.  A French term used in cycle races to indicate a climb that is beyond categorisation at the Tour de France and by extension, the toughest stages. 2. Circumstances in which a cyclist perceives only what he has around his neck as Superleggero.