20/06/2016

dizionario: T

story-superleggero_dizionario_dictionary_2.jpg

ITA — Tour /ˈtur/ [to-ur] s.f. fr. – 1. Giro turistico organizzato: t. enogastronomico, t. delle città d'arte 2. Nel sentire comune, la competizione ciclistica a tappe denominata Tour de France è considerata il t. per...


02/06/2016

mousseline

story-superleggero_mousseline_seta1_1.jpg

ITA — Uno sette otto zero: 1780. In quell'anno, grazie alla predilezione di Maria Antonietta di Francia, la mussola entra con decisione nel novero dei tessuti di pregio. Tessuto finissimo, leggero, vaporoso, la "mousseline" toglie peso...


31/05/2016

dizionario: S

story-dizionario_superleggero_dictionary_s_1.jpg

ITA — Seta /ˈseta/ [sé-ta] s.f. – 1. Sostanza organica elaborata della larva del Bombyx mori, comunemente noto come baco da seta e secreta in forma di filamento. 2. est. Fibra tessile ricavata dal bozzolo del baco da s.,...


24/05/2016

shooting days

story-superleggero_new_handbag_madame_musette_grandprix_1.jpg

Shooting days for 54 the wonderful new handbag in the design code 0003 we love so much. Made in Italy by a 100% italian heavyweight cotton canvas, two handles and a zip pocket inside, the handbag 54 will only be available online starting next week. Go to shop > > >


16/05/2016

dizionario: R

story-dizionario_superleggero_dictionary_2.jpg

ITA — Rosa /ˈrɔza/ [rò-sa] s.f. – 1. Denominazione comune a varie specie arbustive del genere Rosa. Le più di 2000 varietà di r. mostrano la presenza di spine, foglie seghettate e fiori di varia dimensione,...


12/05/2016

we love grand-prix

story-superleggero_leggera_silk_foulard_grandprix_1.jpg

We love Grand-Prix! The Grand-Prix is the wonderful design of an iconic cycling jersey of the Tour de France and worn by the leader of the «Classement Combiné» across the 70’s and 80’s. The jersey was a mix of the yellow jersey, the green jersey and the polka dot jersey. First introduced in 1968, the Italian FRANCO BITOSSI was the first winner, EDDY MERCKX worn the jersey five times in his career between 1969 and 1974, 1981 and 1982 with a new design, the jersey was worn by BERNARD HINAULT, 1985 and 1986 by GREG LEMOND. 1988 and 1989 the last cyclist to wear the Grand Prix jersey was the Dutch STEVEN ROOKS. The Grand Prix is the design we use this year for the new collection of silk foulard LEGGERA CARRÉ in the new dimensions: mm.450x450 and 900x900. Exclusively available at our online store  > > >


09/05/2016

dizionario: Q

story-superleggero_dizionario_dictionary_q_1.jpg

ITA — Quadro /ˈkwadro/ [quà-dro] s.m. ital. – 1. Spazio, oggetto o rappresentazione di forma quadrata. 2. Dipinto o disegno su tela. tess. 3. Telaio in legno usato nel processo di stampa serigrafica per tendere la matrice dei motivi che verranno riprodotti su stoffa. Di questa arte antichissima Superleggero si avvale per la stampa dei propri tessuti; con questa tecnica l'emozione diventa colore. ENG — Quadro /ˈkwadro/ [quà-dro] Ital. – 1. Space, object or representation in the shape of a square. 2. Painting or drawing on canvas. 3. Wooden frame used in silkscreen printing to secure the master of the design to be printed onto fabric. Superleggero makes use of this ancient art for printing its fabrics: with this technique, emotion becomes colour.


29/04/2016

pop pin

story-alex_wearing_superleggero_pop_pin_grandprix_1.jpg

ITA — Scrivere “Bello.” oppure “Bello!” non è la stessa cosa. Nel primo non c'è slancio, quel punto suona come uno sgambetto che atterra l'entusiasmo. Il secondo, grazie al punto esclamativo, squilla e fa un balzo verso l'alto. Una pin appuntata sulla T-shirt è un punto esclamativo nella vita di tutti i giorni. ENG — Writing "Nice." or "Nice!" is not the same thing. In the former there's no dash, that full stop sounds like a tripping-up that blocks enthusiasm. The latter, with its exclamation mark, rings out and leaps up. A brooch on your T-shirt and an exclamation mark in everyday life.